STRATEGIA METABOLICA PER IL NATALE E LE FESTIVITA’? L’ ALLENAMENTO PREVENTIVO

A cura di David Bertoli – Personal Master Trainer, Nutritional Sport Consultant, Sport & Performance Consultant, Lifestyle, Health & Wellness Coach.

Come contrastare le abbuffate

In molti mi chiedono come poter gestire efficacemente le “abbuffate” tipiche delle feste.

Sono questi momenti in cui a tavola non possiamo rifiutarci di partecipare, spesso caratterizzati da pasti eccessivi e non in linea con gli obiettivi, di controllo del peso ed estetici. Più frequentemente sono banchetti di matrimonio, cerimonie, pranzi e cene aziendali, eventi di pubblica relazione.

Le strategia più frequente

E’ comportamento comune, cercare di attivarsi dopo, nelle ore/giorno successivo, per “smaltire e bruciare” gli eccessi calorici con strategie allenanti successive a questi pasti straordinari, per rimediare ai “peccati di gola” e riparare al danno, per compensare i sensi di colpa. Non è quella la più conveniente ed efficace.

La strategia più premiante: l’Allenamento Preventivo

Quello che consiglio alle persone che chiedono il mio supporto, è invece di favorire l’aumento del metabolismo, del consumo d’ossigeno e quindi la “cilindrata lipolitica”, oltre che del creare un debito energetico, tramite un allenamento preventivo, antecedente al pasto e non successivo.

Questo ci permetterà di utilizzare in maniera più efficiente e conveniente l’introito in eccesso che verrà, per di favorire  una risposta metabolica supercompensata. Questo tramite un allenamento di buona intensità e vigore, proprio le ore prima dei pasti eccessivi.

Quali effetti postivi?

L’Allenamento Preventivo ci permetterà quindi di:

  • creare un sano debito energetico pre-pasto (avvicinati comunque al pasti con calma d’appetito);
  • aumentare il metabolismo nel post allenamento, tramite l’aumento della “fiamma metabolica” di base, consumo di ossigeno a riposo (EPOC);
  • farci avvicinare ai pasti con il giusto e bilanciato approccio emotivo (endorfine post allenamento);
  • maggiore serenità ed autostima, evitando di pensare di dover eliminare quanto mangiato in eccesso, “espiando colpe”;
  • limitare tantissimo l’impatto negativo degli esuberi calorici e picchi glicemici;
  • favorire l’impatto positivo del buon recupero post allenamento, tramite la sua finestra anabolica.

Quando e come applicare l’Allenamento Preventivo?

Non è difficile, basta solo un pò di buona volontà nell’inserire un buon allenamento di 30/60’.

Questo dovrà contemplare momenti di media/alta intensità (non basta una camminata), eseguendolo almeno 2 ore prima dell’eccesso gastronomico.

Accendi la tua Fiamma Metabolica

Accendi e potenzia la tua fiamma metabolica, tramite un allenamento di media e vigorosa intensità prima degli eccessi a tavola e depotenzierai i loro effetti negativi favorendo gli effetti postivi.

Non dimenticare però

Naturalmente anche i comportamenti dopo i pasti conviviali sono molto importanti.

Ripristinando quanto prima la sana e bilanciata nutrizione di base e favorendo il mantenimento del stile di vita proattivo, limitando/eliminando quanto prima la presenza degli alimenti e le abitudini non convenienti per i nostri obiettivi estetici, di forma fisica e di salute.

Un ultimo consiglio

Mantieniti comunque proattivo nelle ore dopo il pasto, anche con una sola camminata di 30’, per potenziare gli aspetti positivi della strategia.

Detto ciò… 😉

Live and Think Healthy!

A cura di David Bertoli – Personal Master Trainer, Nutritional Sport Consultant, Sport & Performance Consultant, Lifestyle, Health & Wellness Coach.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Leggi anche...

“POWER NAP”, PICCOLO RIPOSO RISTORATORE E PERFORMANCE

Un breve pisolino “Power Nap”, può migliorare la vostra performance sportiva, intellettiva e lavorativa A cura di David Bertoli – Personal Master Trainer, Nutritional Sport Consultant, Sport & Performance Consultant, Lifestyle, Health & Wellness Coach. Quando ci sentiamo stanchi, ad esempio a metà giornata, ci sono fondamentalmente due cose che possiamo fare.

Ormoni Cicli Circadiani - David Bertoli Personal Trainer Lifestyle Coach Faenza WWW.D-PERSONALTRAINING.COM

ORMONI E RITMI CIRCADIANI

ORMONI E CICLI CIRCADIANI
A cura di David Bertoli – Personal Master Trainer, Nutritional Sport Consultant, Sport & Performance Consultant, Lifestyle, Health & Wellness Coach.

Inizia ora il tuo allenamento

Registrati per vedere gratuitamente i miei video-corsi.

Inizia ora ad allenarti assieme a me, ho preparato 4 video-corsi che ti aiuteranno ad avere un fisico tonico e allenato. 

Iscriviti alla newsletter

Ricevi consigli utili su fitness e stile di vita.

Accedi per vedere i video-corsi per te