Strategie Anti-Aging

Di seguito alcune linee guida per contrastare e prevenire le condizioni legate all’invecchiamento del nostro organismo e di ogni sua capacità.

STRATEGIE ANTI-AGING

– Attività fisica quotidiana come condizione paragonabile all’igiene personale;

– Restrizione calorica e selezione di materie prime di alta qualità e di certa provenienza;

– Preferenza di cibi a basso carico glicemico dato che gli zuccheri attivano i fattori di trascrizione di geni “abbrevia-vita” (DAF-16 E HSF-1);

– Eliminazione di cibi confezionati (conservanti, additivi, insapiditori, …);

– Consumo di frutta e verdura fresche e di origine certa (ricche di antiossidanti);

– Evitare cibi contenenti grassi saturi e trans (idrogenati);

– Preferenza di cibi ad alto contenuto di Omega-3;

Inoltre di grande importanza:

– Contrasto dell’eccesso di produzione dei Radicai Liberi (ROS).

COSA SONO I RADICALI LIBERI (ROS – Specie Ossigeno Reattive / RNS –  Specie azoto Reattive):

Sono atomi o molecole che possiedono un elettrone spaiato nell’orbita più esterna e per completare il loro ottetto sottraggono e- ad altre molecole rendendole a loro volta instabili, danneggiando strutture e membrane cellulari.

LE PRINCIPALI CUSE DI AUMENTATA PRODUZIONE DI ROS/RNS sono:

Fattori ambientali, Stati fisiologici, Stile di vita , Fattori psicologici, Inquinamento, Alimentazione, Malattie, Fattori iatrogeni (farmaci), Stupefacenti, Radiazioni, Alcool, Fumo, Esercizio fisico incongruo, Stress psico-emotivo, Traumi, infiammazioni, infezioni, vasculopatie, neoplasie, Farmacoterapia, Radioterapia, Raggi X.

I RADICALI LIBERI NON SONO SEMPRE DANNOSI:

Un eccesso di contrasto dell’azione dei radicali liberi può comunque portare a problematiche legate alla loro carenza.

I ROS giocano un ruolo importante al servizio della vita’ perché sono coinvolti nel metabolismo cellulare ma anche nei processi reattivi come infezioni e infiammazioni.

I PRINCIPALI ANTIOSSIDANTI:

– Non-enzimatici, α-Tocoferolo (Vit. E), Acido ascorbico (Vit. C), β-Carotene (precursore della Vit. A), Bioflavonoidi, Acido alfa-lipoico, Co-Q10, Crucifere, Funghi medicinali cinesi, Tè verde, Ginkgo Biloba, Aglio;

– Enzimatici, SOD-Superossido-Dismutasi (Cu, Zn, Mn), CAT-Catalasi, GLUTATIONE-Perossidasi (Se).

– Nello specifico quindi : Luteina, Zeaxantina, Licopene, Astaxantina, Proantocianidine ologomeriche, Picnogenolo, Resveratrolo, Acido Alfa Lipoico, Coenzima Q-10 (Ubichinine/Ubichinolo), Glutatione GSH/GSSH.

RIASSUMENDO:

Gli antiossidanti più noti sono beta carotene, vitamina C, vitamina E, bioflavonoidi, Manganese, Selenio, Zinco e gli aminoacidi Cisteina e Glutatione.

Questi agiscono direttamente inibendo la formazione dei radicali e anche indirettamente potenziando altri antiossidanti e ne prevendone la deplezione.

L’efficacia di un supporto antiossidante prevede un approccio integrato che permetta agli antiossidanti di agire in sinergia per ripristinare la normale funzionalità dei tessuti corporei.

LIVE BETTER AND MORE!

David Bertoli,

Personal trainer a Faenza.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo sui social
Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Leggi anche...

Indice Glicemico VS Carico Glicemico.

Indice Glicemico VS Carico Glicemico. Che cos’è l’indice glicemico (IG) di un alimento? David Bertoli Personal Master Trainer – Online Coach –Nutritional Sport Consultant – Lifestyle & Wellness Coach – Health Coach. L’indice glicemico è un parametro elaborato agli inizi degli anni ’80 dal prof. Jenkins dell’Università di Toronto che classifica

Online Coaching & Personal Training

Online Personal Coaching & Personal Training David Bertoli Personal Master Trainer – Online Coach –Nutritional Sport Consultant – Lifestyle & Wellness Coach – Health Coach. Se cerchi una figura esperta, affidabile e competente, che possa aiutarti e supportarti anche a distanza per migliorarti sotto più punti di vista, questo è il servizio

La Quercitina, importante polifenolo utile per articolazioni, supporto antiossidante, antinfiammatorio organico e intestinale.

La Quercitina. David Bertoli Personal Master Trainer Faenza – Nutritional Sport Consultant – Lifestyle & Wellness Coach – Health Coach. La quercitina è un polifenolo appartenente alla classe dei bioflavonoidi, abbondantemente presente in natura in numerose fonti di origine vegetale. E’ una molecola nutraceutica presente in diversi alimenti come il

Scroll to Top